Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Rally du Maroc 2020

Rallye du Maroc l'Edizione 2020

09/14 ottobre 2020

Le attuali circostanze sanitarie hanno costretto gli organizzatori a fare delle scelte per limitare i contatti adottando particolari misure. La caratteristica nomade del Rally du Maroc, il rally raid internazionale più accessibile alle categorie FIA e FIM, ha dovuto variare il luogo di partenza precedentemente fissato da Agadir, ma non il suo DNA, afferma David Castera e svela che quest'anno, il Rallye sarà organizzato attorno ad un bivacco XXL vicino a M'Hamid, a sud di Zagora.

 

L'evento è considerato oggi la "road to Dakar", dove con la massima sicurezza e con un'organizzazione sportiva ai più alti livelli, piloti e navigatori, dilettanti e professionisti, possono prepararsi per testare i propri mezzi in vista della Dakar.


Presentazione del tracciato 2020
Sarà sostanziale la presenza di sabbia, sono previsti tre anelli nell'erg di Chegaga, tuttavia il percorso rimarrà particolarmente vario grazie a due anelli lungo la valle del Draa, con alternanza di tratti rapidi e tecnici, saranno evitate le aree rocciose.

Questi sono i chilometri per questa edizione 2020:

 

 

L'innovazione e la sicurezza sono al centro del Rally
I motociclisti della categoria GP Rallye avranno un numero limitato di pneumatici posteriori per completare l'intero Rallye, l'intervento meccanico sarà vietato nei punti di rifornimento e, infine, un allarme acustico annuncerà tutti i pericoli segnalati nel road book. Alla Dakar 2021 sarà obbligatorio per moto e quad il gilet airbag, diversi marchi sul mercato hanno già soluzioni simili alle versioni stradali, probabilmente sarà possibile trovarli al via per testarli già nel Rallye du Maroc, con un sistema di prenotazione anticipata, senza obbligo di acquisto.

 

 

Il road book a colori
Tutti i partecipanti avranno un road book a colori, che verrà distribuito la mattina di ogni tappa prima dell'inizio dello speciale. Nell'edizione 2019 era già stato testato positivamente ed ora è confermato. Diversa la disponibilità invece del road book digitale, la sua produzione è stata rallentata a causa del covid, per cui potrà essere testato solo in determinate categorie. A partire dal 2021, la versione elettronica sarà lo standard nel Rallye du Maroc contribuendo a numerosi vantaggi, soprattutto per le moto che avranno un significativo aumento di peso nella parte anteriore (circa 3,5 kg), maggiore precisione, meno fatica, più sicurezza.

 

I principali vantaggi per i partecipanti al Rallye du Maroc:
Per le moto: la partecipazione al Rallye du Maroc 2020 convalida la richiesta di registrazione per la Dakar 2021 nella categoria moto. I concorrenti nelle categorie Afriquia Enduro Cup e Open SSV Maroc Telecom che non hanno mai partecipato alla Dakar avranno uno sconto di € 1.000 sulla moto e uno sconto di € 1.500 sull'iscrizione dei SSV per la Dakar 2021, oltre a un'iscrizione gratuita per il 1° classificato di ciascuna di queste 2 categorie.


PROGRAMMA

27 settembre 2020: Chiusura delle iscrizioni.
09 ottobre 2020: Verifiche amministrative e tecniche.
Dal 10 al 14 ottobre 2020: Tappe da 1 a 5.
14 ottobre sera: Cerimonia ufficiale di premiazione.

 

 

Logistica, servizi chiavi in mano per un accesso più facile
Per essere pronti nel D-Day, ODC Events desidera facilitare l'aspetto logistico per tutti i concorrenti e in particolare per i dilettanti, che non hanno già un supporto logistico di assistenza, per questo verranno offerti diversi pacchetti e offerte di servizi chiavi in mano. Tra questi vi sarà l'opportunità per i motociclisti al bivacco di utilizzare i container con alimentazione elettrica, potranno affidarsi al trasporto delle moto da diversi punti di raccolta nel territorio europeo come Barcellona, ​​Madrid, Bordeaux, Le Havre, Lione, Strasburgo ecc., presentandosi alle date indicate dall'organizzazione.

 

Spostamento dei veicoli di assistenza
ODC ha prenotato un traghetto privato che partirà la sera del 6 ottobre dal porto di Motril o Almeria nella Spagna meridionale per raggiungere il porto di Nador in Marocco. Diverse sono le date di attraversamento che possono essere programmate in base al numero di richieste ricevute. L'obbiettivo è offrire una soluzione chiavi in ​​mano dall'Europa per raggiungere il più rapidamente possibile il bivacco, situato a circa 900 km a nord di M'Hamid, limitando i costi e organizzando fermate nelle stazioni di servizio del partner Afriquia, per le pause e le forniture.

Il prezzo includerà: il servizio di andata e ritorno per il veicolo, il trasporto di passeggeri in cabina per 4 persone o per 2 persone al fine di rispettare le misure di distanza fisica attualmente in vigore, compresa anche l'assistenza alle formalità doganali, se necessario. Ovviamente, spetta ai concorrenti e alle squadre avere in loro possesso tutti i documenti necessari e i documenti giustificativi in ​​conformità con le normative in vigore nei paesi attraversati.

 

Voli charter per Zagora e / o Ourzazate
ODC sta attualmente studiando la possibilità di organizzare uno o più voli per il Rallye, dall'Europa al Marocco con una partenza la mattina del 7 ottobre per l'arrivo al bivacco verso mezzogiorno, con un volo di ritorno il 15 ottobre.

Ulteriori informazioni verranno fornite dall'organizzazione nei prossimi mesi con tariffe e varie possibilità .

 

Il bivacco, un posto centrale e unico
Il grandissimo bivacco sarà uno spazio abitativo unico che permetterà al Rallye di essere organizzato con la massima autonomia possibile, soddisfacendo al contempo i requisiti di sicurezza, limitando il più possibile gli scambi con il mondo esterno, di economia, in quanto sarà in grado di soddisfare tutte le esigenze, tecniche (distributori di benzina per veicoli, fisioterapia per i partecipanti, ecc.), alloggio e ristorazione, acquisti vari.


L'hashtag per questa edizione 2020: #Stayatbivouac

 


News by David Castera
Per contatticompetitors@rallyedumaroc.com  , tel. +376 83 83 04
Av. Meritxell 81 - AD500 Andorra la Vella
Principat d'Andorra
Sito di riferimento: www.rallyemaroc.com 

 

Partner EventiMoto